Divertente e curioso…

Divertente e curioso allo stesso tempo… faccio una premessa: mi considero ignorante e pertanto spesso faccio domande banali ma sono così… consapevole delle mie possibilità e limitazioni.
Certo è, che avere la consapevolezza dei propri limiti, è una gran bella cosa: nessuno si aspetta grandi cose, per esempio, se ho la consapevolezza di non essere una cima a scuola, non sbandiero ai quattro venti che uscirò dalla maturità con 100/centesimi, perché se poi il mio risultato… finale sarà 60-65 centesimi, non farei una bella figura, e tutta questa gran genialità che dimostro, pubblicando pillole di saggezza su Facebook e dando giudizi, molto soggettivi, su persone che non mi degnano nemmeno di risposte, alla fine lascia un po’ il tempo che trova…

 

oggi, per esempio, ho ricevuto una notifica dal social network, che mi diceva che ad una persona che ho accuratamente bloccato, piaceva un mio commento… quindi nella mia ignoranza ho capito che il fenomeno si era creato un nuovo account per poter leggere liberamente e probabilmente giudicare ogni mia parola.

La domanda elementare è questa: ma in un mondo di adulti, civili e responsabili, non sarebbe più normale che il genio mi chiedesse di “sbloccarlo”????
perché se non sbaglio, gira un post che recita più o meno così:” ogni tanto fatelo un passo indietro, che di umiltà non è mai morto nessuno”.

Buon pomeriggio L’ALTRA CIRIÉ

Di Cinzia Somma

Written By
More from Cinzia Somma

Genitori separati: padri a rischio

Un padre disperato della nostra zona ha creato una pagina su un...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *