Ritorna il Carnevale di Mathi

party blowers

Mancano ormai poche settimane al Carnevale di Mathi, domenica 5 febbraio dalle 14.30 le vie del paese saranno colorate e vivacizzate da 15 maestosi carri che arriveranno da tutto il Piemonte… e non solo! Majorette, filarmonica , bande folkloristiche, tamburini e sbandieratori animeranno la festa e sfileranno per le vie . Non mancheranno le maschere storiche del circondario, oltre a Gianduia e Giacometta di Torino.

Ricordiamo che questa sarà la 70^ edizione.

Organizzato completamente da cittadini mathiesi, che avevano voglia di riportare alla ribalta dopo 4 anni di assenza, un ritorno alla grande per il Carnevale per eccellenza di tutto il circondario. Creato un comitato di cittadini, con Marco Vottero come presidente e Carlo Sopetti, la vera anima del Carnevale; senza la collaborazione del Comune, chiaro messaggio che se i cittadini vogliono “smuovere” la noia del paese, basta che si coalizzino.

Come sempre, per quel pomeriggio, l’ingresso in Mathi sarà “a pagamento”, unico modo per sostenere le spese di organizzazione: 4 € a persona e ingresso gratuito per i bambini di altezza inferiore ad un metro. Inoltre i supermercati Every Day della zona hanno organizzato una raccolta punti : ogni 15 € di spesa i clienti riceveranno un bollino, e con 10 bollini l’ingresso sarà gratuito.

Un appuntamento da non perdere dunque, quello del Carnevale di Mathi, che ha tutte le carte per ritornare alla grande.

Vi aspettiamo domenica 5 febbraio dalle ore 14.30 tra maschere, coriandoli, stelle filanti e tanto divertimento.

Mathi batte… e Ciriè cosa risponde???

Di Cinzia Somma

Credit immagine: http://www.comune.castelnovo-nemonti.re.it/

Written By
More from Cinzia Somma

Ars et Labor…70 anni di cultura

Ieri sera sono stata ospitata nella sede dell’associazione Ars et Labor, nella...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *