La dieta: alimentazione e buone maniere a tavola

Sento ancora spesso la fatidica frase : ” ma.quanto sei dimagrito? Come hai fatto a perdere tutti quei chili in tre mesi? Ma mangi? Starai mica male? Chissà che fame che avrai? Sei andato anche tu in quei centri dove ti vendono quelle cose che fanno dimagrire? Nessuno che mi dica:” sei andato da un dietologo?”. Si, perché ormai questa figura sembra stia scomparendo.

Ci troviamo talmente attanagliati da una miriade di diete alternative che ci siamo dimenticati dell’esistenza di medici che hanno studiato anni alle università per cercare di capire il corpo umano e i suoi fabbisogni alimentari. Se le diete miracolose esistono è probabile che funzionino nell’immediato.

Il problema è il lungo termine. Il solo pensiero di dover essere incatenato all’acquisto di determinati prodotti “naturali” per tutta la vita a prezzi non poi così accessibili, mi mette ansia. Quindi come ho fatto a dimagrire? Alla vecchia maniera, diciamo.

Faccio che rispondere su questo gruppo anche perché è proprio grazie a questo gruppo che sono venuto a conoscenza di un professionista di Cafasse specializzato in dietologia. Lui è il Dottor Roberto Rossi ed io, per ottenere i risultati che ho raggiunto, ho seguito semplicemente alla lettera la sua dieta. Il segreto è iniziare a capire come e cosa mangiare.

Bisogna inizialmente abituarsi a pesare i cibi e a rivalutare le verdure. Bisogna seguire la dieta che calcola le calorie assimilabili dal nostro organismo e ci si può permettere un giorno a settimana persino di sgarrare. A dire il vero io non ho voluto sgarrare mai (a parte la cena dei coscritti.. li si che ho sgarrato..) Ovviamente ci sono valutazioni fisiche e psicofisiche che solo un medico può dare attraverso il controllo delle analisi del sangue. Insomma per dimagrire ci vuole una educazione alimentare e, o l’hai avuta da piccolo, oppure dovrai andare ad impararla da qualcuno che ha studiato la materia. Sta poi a noi radicalizzare le nuove abitudini e renderle effettive per sempre.

Viene tutto naturale. Io ho portato la mia esperienza, ma siamo ancora in molti ad aver deciso di seguire la “vecchia maniera”. Forse meno persone del dovuto, ma ancora qualcuno c’è. Un grazie anche alla nutrizionista Valentina Clara Vale che mi ha spianato la strada.

di Alessandro Baccetti

 

More from Alessandro Baccetti

…dove tutto ebbe inizio

Tutto inizio da qui. Da questo piccolo trafiletto di giornale che ricordava...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *