Conferenza stampa: chi ben comincia…

Sinergia: l’elemento chiave che ha fatto sì che il progetto “presepe in vetrina” diventasse realtà. Ben 7 i comuni coinvolti per la sua prima edizione: Ciriè, Lanzo, Nole, Mathi, San Carlo e San Francesco.
Bellissima la conferenza stampa dove ognuno ha potuto raccontare ciò che si organizza per invogliare le famiglie ad usvire durante le giornate dedicate allo shopping natalizio, un racconto da prendere ad esempio quello dell’assessore al commercio Jasmine Feroglia di Fiano, che ha descritto con entusiasmo e dovizia di particolari il mercatino che organizzano ormai da 3 anni e che attira gente da gran parte del canavese.
Interessante anche l’intervento del vicesindaco di Mathi Monica Putzulu che, al contrario, ha descritto una situazione più difficoltosa dovuta al commissariamento del paese per un anno, ma non ha esitato a portare proposte quali il tour itinerante in date prestabilite e il coinvolgimento delle scuole.
Tante idee, tante proposte per aumentare l’interesse dell’evento: chi coinvolgerà le scuole in una sorta di “cerca il tuo presepe”: i bambini prepareranno la loro idea di Natale che poi verrà distribuita casualmente in un negozio del paese, in modo che si scateni una “caccia al tesoro” che veicoli il passaggio obbligato in più esercizi commerciali.
Voglia di fare bene, voglia di mettersi in gioco, di crescere e collaborare, questi gli elementi che hanno coinvolto e reso un momento assolutamente positivo l’incontro di tutte queste personalità politiche della zona.
Importante e da segnalare anche il supporto al progetto “Pilun” per il restauro dei piloni votivi delle nostre campagne ideato da Angelo Barile e Lu Byro. Anche l’associazione onlus del presepe sotto la neve di Ciriè organizzerà in un locale adiacente alla Chiesa di San Giuseppe una mostra fotografica sui vari piloni, il loro significato religioso e il loro valore storico.
Superfluo il ringraziamento per Francesca e Alessandro, fedeli collaboratori che non si sono risparmiati per organizzare l’evento nei minimi particolari affinché tutto risultasse perfetto e poi gli assessori Casassa di Lanzo, Pugliesi di Ciriè, Feroglia di Fiano i vice sindaco di Mathi e Nole Putzulu e Adamo, il consigliere di San Carlo Fabio De Maria, e di San Francesco che pur non potendo essere presente in conferenza stampa si è reso disponibile a partecipare all’iniziativa. Non voglio dimenticare l’associazione commercianti di Nole e la Pro Loco di Lanzo che sono stati di una disponibilità disarmante.
Grazie anche alle redazioni de Il Risveglio, de La Voce, Obiettivo news, Il Canavese e che daranno il fondamentale supporto pubblicitario sulle loro pagine o spazi online.
Tocca a voi ora, cari negozianti. Non ci resta che passeggiare per le vie e ammirare i meravigliosi presepi in vetrina.
di Cinzia Somma
Written By
More from Cinzia Somma

Sicuri di volerla legalizzare??? Ancora cannabis…

Legalizzazione della cannabis: Commento del nostro amico Alessandro al post di Franco...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *