Tutto quello che non si deve fare

Bello è bello, non c’è che dire: sguardo fiero e atteggiamento da adone. Il Baccetti nazionale è un latin lover, scrive poemi pieni di passione e sentimento, ora, ma una volta era addirittura più spregiudicato.

Basta incontrare per caso una sua compagna delle scuole medie che mi svela l’arcano: ha avuto la fortuna di ricevere una lettera d’amore del giovane Baccetti, recitava più o meno così:
“Cara Cristiana, tu mi piaci davvero tanto, anzi credo di essere innamorato di te e vorrei che stessimo insieme. Ma se tu proprio non ne volessi sapere di me, potresti mettere una buona parola con la tua amica? Perché mi piace anche lei…”

Ciliegina sulla torta, la stessa lettera l’ha inviata anche all’amica della bella Cristiana.

Se doveste avere problemi amorosi NON rivolgetevi ad Alessandro, forse è la persona meno indicata per risolverli.

di Cinzia Somma 

Written By
More from Cinzia Somma

La fontana di acqua asciutta

Ieri sera presso la Sala Consiliare si sono riunite la II e...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *