19 anni

19 anni Hey principessa!

Ti chiamo così dal primo giorno, lo sai. Certo c’è da dire che non tutte le principesse sono uguali. Tu ad esempio sul cavallo bianco non ci sei mai voluta salire e non sei neppure mai voluta rimanere chiusa nel tuo castello incantato. Hai sostituito gli abiti sfarzosi con comodi jeans e scarpe da ginnastica. Alla pelle liscia e regale che ti è stata conferita hai messo qualche piercing e un paio di tatuaggi.

Agli amici aristocratici hai preferito gente vera con cui parlare e litigare per poi fare pace. Le buone maniere le hai troncate sul nascere e piuttosto che tenere tutto dentro preferisci ancora urlare al mondo la tua gioia e la tua rabbia. La principessa ribelle che non si arrende.

La ragazza regale curiosa e vera che ho sempre voluto avere nel mio castello. E chi ti lascia andare via?Buon compleanno vita mia!!

di Alessandro Baccetti

Sarah Baccetti

More from Alessandro Baccetti

Antonello Micali

Come cambiano le cose. Anche in una cittadina come Cirié bastano pochi...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *