D’Agostino: una persona per bene

Bello rivedere la tensostruttura di Villa Remmert finalmente al limite della capienza (tenendo conto delle limitazioni post covid); l’occasione è la presentazione della lista per D’Agostino sindaco, qualcosa in più rispetto alle solite presentazioni dove si offre un minuto di “gloria” ai candidati che provano a concentrare la loro vita o la loro storia in un tempo risicato. Una serie di informazioni personali che raramente rimangono impresse al pubblico.

Questa invece è stata una presentazione non abituale, ma assolutamente da imitare o quanto meno, dalla quale prendere spunto.

Un gazebo sul palco, simbolo della gavetta e dell’ascolto alla cittadinanza; gavetta che ogni “giocatore” di questa squadra ha dovuto affrontare perchè confrontarsi, discutere e ragionare con le persone è un momento fondamentale per accogliere spunti di riflessione.

Il candidato sindaco Davide D’Agostino ha aperto la serata con una velocissima premessa di quello che è il suo gruppo, la sua squadra: concreta, dinamica, determinata e impegnata, giovane, ma capace. Ne parla con orgoglio ed è evidente che conosce ognuno di loro in maniera approfondita.

Alle sue spalle girano a nastro tutti i video che presentano i vari candidati sui social. Video brevi, spontanei, anche questi, ma estremamente efficaci e, giusto dirlo, fatti da gente che di montaggi se ne intende! video girati nelle zone di residenza di cui vengono evidenziate caratteristiche, potenziale e criticità.

Sul palco si alternano il candidato sindaco, Mattia Palermo ed altri sostenitori delle due liste che vogliono Davide D’Agostino sindaco.

Palermo affronta il tema della sicurezza e dell’associazionismo, e le mette in relazione in quanto le molte associazioni presenti sul territorio possono essere un buon deterrente per arginare le aree di degrado.

Andrea Montalbano tratta i temi della riduzione della popolazione ciriacese e del calo economico che sta affrontando, mettendo le due realtà in stretta relazione.

Sale sul palco anche Alessia Milesi, imprenditrice, amministratrice unico della “Milesi biliardi” che affronta il tema del lavoro (soprattutto femminile); vorrebbe offrire al tessuto imprenditoriale nuovi stimoli e nuove opportunità e porre attenzione al popolo della partite IVA.

Seguono anche Luigi Pastore che ragiona sulla pedonalizzazione del centro storico e Alessandro Bellauri che ha già avuto esperienze amministrative in comunità montana e ritiene fondamentale far diventare Ciriè “stazione porta” per le Valli di Lanzo.

Non mancano gli amici di sempre, dei primi banchetti, delle prime esperienze politiche e delle manifestazioni: erano presenti a Villa Remmert, per sostenere Davide, la parlamentare Augusta Montaruli e il consigliere regionale Maurizio Marrone. Lei ha esordito con un “vogliamo il ballottaggio” e ha scatenato l’entusiasmo dei presenti, tanti complimenti a Davide e auguri, naturalmente. L’intervento della deputata è stato un chiaro cenno di stima nei suoi confronti.

L’intervento del consigliere regionale Maurizio Marrone alla serata di presentazione della squadra di D’Agostino

Maurizio Marrone, più pacato, ma non per questo meno incisivo, ha manifestato il suo appoggio costante alla squadra e la sua disponibilità ad intervenire e supportarli per qualunque difficoltà. Si è dilungato a parlare di Davide D’Agostino politico passionale, ma anche di uomo concreto, leale, onesto “un uomo per bene”, insomma.

Devo dire che l’immagine che ha dipinto il consigliere Marrone è esattamente quella che ho verificato io in questi cinque anni; l’ho visto per la prima volta poco prima delle scorse elezioni e seppur non sempre d’accordo con la sua linea politica, devo ammettere che la passione che ci mette in quello che fa è ammirevole e la costanza non scontata.

Gli auguro di raggiungere il suo obiettivo, ma soprattutto gli faccio una raccomandazione (che poi è valida per chiunque diventi sindaco per i prossimi cinque anni): non disattendere le aspettative e non deludere chi ti ha dato fiducia.

di Cinzia Somma

Written By
More from Cinzia Somma

Furio Ceciliato: instancabile lottatore

Un uomo dalle mille sfaccettature, ma con un unico obiettivo: “vivere un’esistenza gioiosa...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *