Il Nido Di Nole

Un negozio che ha prodotti di qualità, fatti in Italia con tanto di certificazione, andrei a cercarlo e a fare acquisti anche se non fosse proprio sotto casa.

Perché mi piace andare nei negozi di vicinato, ma Il Nido di Sabrina e Jessica, merita lo spostamento fino al centro di Nole, per la precisione in Via XXIV Maggio, anche perché non è un classico negozio. Ora vi spiego tutto.

Vorrei cominciare col descrivervi le due scellerate che hanno coraggiosamente scelto di aprire un esercizio commerciale per l’infanzia, proprio in un paesino di pochi abitanti.

Le chiamo amorevolmente “scellerate” perché quando ho ricevuto l’invito per l’inaugurazione, mi son proprio domandata il perché proprio lì. Quando ho visitato il negozio mi son data la risposta da sola: ma di questo vi racconterò a breve.

Non sono due commesse, ma due professioniste del settore: Sabrina lavora nel campo dell’infanzia da decenni, conosce prodotti di ogni marca e modello, racconta le trasformazioni subite negli anni per migliorare la prestazione e il comfort, ti fa toccare con mano e comprendere da sola, la differenza tra tessuti in cotone e bambù, propone innumerevoli articoli per soddisfare le necessità del cliente e….. dulcis in fundo: lascia che il cliente scelga in completa autonomia.

Il retro bottega per allestire set fotografici e corsi per mamme e bebè

Jessica’? Sulla carta d’identità, alla voce professione, avrà sicuramente scritto “creativa”, principalmente fotografa, ma non solo.

Cosa ci fa al Nido? Nell’ampio retro del negozio ha uno studio fotografico con vari “set di scena” e crea servizi per mamme in dolce attesa, neonati, eventi particolari o semplicemente per il cruccio di mamme orgogliose dei loro pargoli che vogliono immortalare momenti speciali.

Inoltre crea fiocchi nascita e torte di pannolini. Una professionista.

Vi invito ad andare a curiosare i suoi lavori.

Che altro si sono inventate? Vista l’ampiezza degli spazi, organizzano corsi di disostruzione pediatrica, FONDAMENTALE saper condurre la manovra in modo corretto, senza farsi prendere dal panico in un momento che può diventare fatale per la vita del bimbo e di chi lo ama.

Prossimamente contano di aggiungere corsi di yoga preparto, di massaggio per il neonato (che ho seguito anch’io a mio tempo e ho trovato essenziale per creare un ulteriore legame con il mio bambino e rilassarlo, essendo già da piccolo molto irrequieto).

Sicuramente non si fermeranno qui, perché le idee sono tantissime, basta trovare il tempo di organizzarle nel migliore dei modi, perché sia Sabrina che Jessica, ci tengono ad essere ed avere il top di gamma.

Jessica e Sabrina e, in alto, l’ingresso de Il Nido

Con tutto questo parlare di progetti non vi ho ancora detto nulla degli articoli che vendono: tutto il necessario per mamme in attesa, neonati e infanzia, passeggini, carrozzine, borse e molto, molto altro ancora!

Hanno scelto di non commerciare anche vestiti per non danneggiare i vicini negozi che hanno dato priorità a quel settore e mi sembra un esempio di correttezza che va premiato.

Fateci un salto, ne vale la pena, anche per il vostro portafoglio, perchè i prezzi sono davvero competitivi e le ragazze non mancheranno di riconoscervi uno sconto aggiuntivo sul prezzo di listino.

Se poi dite che vi mando io, lo sconto sarà ulteriore! Parola mia e di Jessica e Sabrina.

di Cinzia Somma

Written By
More from Cinzia Somma

Consiglio comunale: il teatrino dell imbarazzo

Molto velocemente… un resoconto di quanto accaduto ieri sera in consiglio comunale.....
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *