Immigrati e mendicanti

Stamattina sono stata in giro in centro per Cirie per fare delle commissioni, non mi capita spesso, in quanto mi orario lavorativo è esclusivamente mattutino….. e ho notato con piacere il via vai di gente a passeggio o seduti ai tavolini del bar: Cirie è una cittadina movimentata a qualsiasi ora del giorno!

dunque… faccio la mia passeggiata lungo i portici di via Vittorio Emanuele, lato sinistro andando verso via Lanzo… esternamente ai negozi Crai (Ex morino), Marisa e all’ edicola all’angolo dell’isola pedonale, trovo 3 ragazzi che chiedono l’elemosina; torno indietro dall’alto Portico e ne trovo altri due fuori dalla Bottega della pasta e da Allocco…. infine vado verso piazza Castello e ce n’è uno anche lì… fuori dal Carrefour; al che decido di fare ad uno di loro alcune domande: questo ragazzo ha 23 anni, indossa un paio di jeans e un giacchino in pelle (nonostante ci siano 30°) è ben pulito ed ordinato.

Mi dice che vive a Corio in una casa “bella” che condivide con altri 3 ragazzi. È in Italia da poco, ma non so quantificare se settimane o mesi; capisce l’italiano ma lo parla poco (o forse non ha voglia di parlare); per arrivare a Ciriè da Corio ha preso il pullman e ha pagato € 2; salterà il pranzo e nel tardo pomeriggio tornerà a casa e con quello che avrà raccolto acquisterà da mangiare.
Gli chiedo chi gli ha dato trovato la casa mi risponde signore brave…. “e queste signore brave e non ti danno anche qualcosa da mangiare???” chiedo…. “non sempre” la sua risposta.
Ora mi chiedo: questi giovani ragazzi sono venuti in Italia in autonomia???? non seguiti dalle cooperative??? e non è possibile offrirgli lo stesso trattamento degli immigrati che sono arrivati e arriveranno ancora Cirie???? cioè assistenza sanitaria, psicologica, programmi di integrazione??? perché a questo punto c’è da augurarsi che questi ragazzi abbiano organizzato il viaggio da sé…. altrimenti ritrovarceli lì a mendicare quando dietro dovrebbe esserci una cooperativa…. È GRAVE!!!! seppur oggi sia sabato…
Buon pomeriggio L’ALTRA CIRIE!

Di Cinzia Somma

Credit immagine: http://exploremore.it/wp-content/uploads

 

Written By
More from Cinzia Somma

Quando sognare non costa nulla

Oggi ho richiesto un appuntamento per parlare con il nostro sindaco Loredana...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *