Baccetti: socio inaffidabile

Non è la prima volta che il mio socio mi da buca… appuntamenti saltati, telefonate mai arrivate e mai fatte, impegni improvvisi che lo hanno distolto da quello che era una sua priorità… perché lui ci crede in quello che fa… però preferisce delegare qualcun altro…che in genere sono io!!!

Ma questa volta era importante…dovevamo scegliere il tema del nostro blog…il gioiellino a cui ha voluto dar vita a tutti i costi…preso dal suo entusiasmo… e senza dar conto nemmeno una volta a quelli che erano i miei dubbi e le mie paure. Io arrivo puntuale al nostro appuntamento, d’altra parte era a casa mia… non dovevo andare lontano, avevo preparato anche la torta preferita di Noemi, la sua argutissima figlia che è diventata un po la mascotte de L’ALTRA CIRIE’… eppure mezz’ora dopo l’orario stabilito ancora non erano arrivati…

La risposta al mio messaggio per avere notizie mi ha lasciato interdetta per 20 minuti: ma era oggi??? non mercoledì??? Il mio primo pensiero è stato quello di sferrargli un cazzotto…appena me lo ritrovo d’avanti gliene pianto uno sul muso che si ricorda tutti i prossimi appuntamenti… poi quando è arrivato in bermuda sopra al ginocchio… scarpe da ginnastica e camicia a quadretti (che ricordava vagamente la tovaglia che avevo steso dopo pranzo in balcone) mi è apparso tutto più chiaro…e il cazzotto ha lasciato spazio ad un sorriso… il mio socio si era addormentato… e tirarlo via dalle braccia di Morfeo non è così semplice… l’ingenua Noemi continuava a ripetere che glielo aveva detto che l’appuntamento era oggi…ma che vogliamo farci??? Alessandro Baccetti è così prendere o lasciare…e io a questo prezzo l’ho preso!!!

Di Cinzia Somma

 

 

 

Written By
More from Cinzia Somma

Il volto misterioso

Ci abbiamo pensato un po’ prima di fare questo post ma alla...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *