Una triste storia

Vi racconto una storia triste: in una mattina di metà agosto una famiglia di Ciriè si reca alla sede della Caritas per ritirare il pacco alimentare; non ci va tutti i mesi perché se riescono ad arrangiarsi con lo stipendio del marito evitano di andare a chiedere.
però questo è un mese in cui si è lavorato poco, e con i soldi che sono arrivati a casa non sono riusciti a garantirsi il cibo per tutti: papà mamma e due bambini piccoli.
triste vero? però io vorrei, con il vostro… aiuto, cambiare il finale di questa storia.

vorrei che ognuno di noi aprisse la dispensa e prendesse un alimento generico, possibilmente a lunga conservazione, un pacco di pasta, del sugo, fagioli, lenticchie, olio… e lo donasse a questa famiglia. sono sicura che se ognuno di noi si prodigasse in questo modo, faremo una cosa grandiosa.

posso contare su di voi???? io credo di sì!!! organizziamoci così: domani pomeriggio possiamo trovarci in piazza Cavaliere dalle 15:00 alle 16:30, oppure se avete problemi di organizzazione, scrivetemi in privato e ci metteremo d’accordo.

basta poco… basta veramente poco… questa è L ALTRA CIRIE che VOGLIAMO!!!

Di Cinzia Somma

 

Written By
More from Cinzia Somma

La famiglia è tradizionale???

Questo lo striscione appeso nei pressi del palazzo comunale di Favria a...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *