Viva i Lillipuziani

Volevamo dare il benvenuto a una nuova comunità che è entrata a far parte della nostra città.

Si tratta di un numero imprecisato di persone che vivono e si muovono soprattutto nella zona parco di Ciriè e nella fattispecie di Via Fiume nonché nelle strade parallele secondarie.

Viaggiano perlopiù a piedi (avranno tutti auto euro 4 presumo) e non è facile incontrarli di persona in quanto sono molto piccoli e magri.

Magrissimi oserei dire. È proprio una loro caratteristica. Si tratta del popolo ciriacese dei “lillipuziani”.

Io non li ho mai incontrati e probabilmente neppure voi, ma in Comune sanno della loro presenza e hanno voluto dare vita a percorsi pedonali dedicati proprio a loro.

Perché in Comune sono molto attenti alle minoranze etniche. Un tempo quelle strade avevano parcheggi su ambo i lati ma adesso hanno tolto i parcheggi per dar vita a quel percorso pedonale e ciclabile (i lillipuziani hanno bici molto ma molto piccole) perché la città è di tutti.

Lo scrivo perché qualcuno passando potrebbe pensare: “ma questi sono fuori? Strada larghissima, parcheggi che potrebbero tranquillamente essere messi più verso il centro della carreggiata e una pista ciclabile e pedonale dove non ci passa neppure un bambino.” Ecco questa è la spiegazione.

Ecco una corsia riservata ai nostri nuovi concittadini

Non sono fuori. Macchè!

Hanno pensato a questi nuovi nostri concittadini arrivati da Lilliput.

Se li vedete non fotografateli perché si spaventano facilmente e potrebbero lasciare la nostra città con il rischio che in ufficio viabilità del Comune di Ciriè decidano di rifare la segnaletica e allargare la pista ciclabile o pedonale a misura d’uomo con dimensioni normali.

Non sarebbe giusto nei loro confronti.

Noi stiamo con i lillipuziani!

di Alessandro Baccetti

Written By
More from Cinzia Somma

Le parole tra noi leggere

Terzo e ultimo appuntamento con “Le parole tra noi leggere” ciclo di...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *